Iscriviti alla newsletter

Novità


News/Eventi  >  Lancio del progetto europeo Capability-TB



A novembre è stato avviato il progetto Capability-TB per lo sviluppo di un programma di formazione per migliorare l'inclusione e la partecipazione delle persone con disabilità attraverso La Banca del Tempo [2020-2022].
Di questo progetto è partner anche il Consorzio Solidarietà Sociale Forlì-Cesena che lo svilupperà per l’Italia assieme ad altri enti europei.
Il progetto Capability-TB è infatti coordinato da Amica (Spagna) https://amica.es/es/puesta-en-marcha-del-proyecto-capability-tb-erasmus/ e vede la collaborazione di altri importanti partner nel campo della disabilità come COPAVA (Spagna), CECD Mira Sintra (Portogallo), EDRA (Grecia); esperti di Sharing economy come FORBA (Austria); e metodologia di e-learning come IED (Grecia).
L'Unione Europea, attraverso il cofinanziamento di questo progetto nato dal Programma Erasmus+, offre nuove opportunità per aumentare le competenze delle persone con disabilità, creando soluzioni innovative per scoprire le loro competenze attraverso un modello basato sulla Sharing Economy.
Capability-TB aumenterà le opportunità di partecipazione e inclusione delle persone con disabilità e della loro rete di supporto attraverso i seguenti obiettivi:
• Motivare l'uso delle piattaforme Time Bank.
• Promuovere la conoscenza di sé e la scoperta delle proprie capacità.
• Aumentare la partecipazione ai social network strutturati tramite Time Banks.
• Promuovere il sostegno reciproco per la promozione dello scambio tra persone diverse con capacità diverse.
• Promuovere l'accesso facile ed economico a beni e servizi.
• Promuovere la partecipazione di supporti attraverso un'efficace cooperazione con le persone con disabilità nelle Banche del Tempo.
• Sviluppare competenze digitali generali e specifiche relative alle piattaforme online di Time Bank.
Il 23 e 24 novembre il Consorzio Solidarietà Sociale ha avuto il primo incontro virtuale con i partner di progetto. L’ incontro si è concentrato sullo sviluppo dei seguenti temi:
· Presentazione dei partner.
· Revisione dell'ambito generale del progetto, attività, obiettivi, prodotti e responsabilità.
· Analisi e riflessione sul funzionamento delle Banche del Tempo e organizzazione del piano di lavoro per i prossimi mesi.
· Condivisione di altri aspetti tecnici rilevanti per il progetto (gestione amministrativa e finanziaria, strategia di comunicazione e diffusione e gestione della qualità e del rischio del progetto).
La partecipazione ed il coinvolgimento di tutti preannunciano un intenso lavoro per i prossimi 2 anni facendo presagire ottime opportunità rispetto al raggiungimento degli obiettivi prefissati.
 
Questo progetto è stato finanziato con il supporto della Commissione Europea.
L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute.