Iscriviti alla newsletter



Why Not - Scuola di vita autonoma



Cos’è WHY NOT?
Il progetto “Why not” - scuola di vita autonoma e interventi di sollievo è un progetto del Consorzio Solidarietà Sociale che coinvolge le cooperative: il Cammino, Tangram, L’Accoglienza, Lamberto Valli e Paolo Babini. Il progetto Why Not nasce a fine 2013 per sperimentare azioni innovative per le persone con disabilità proposte direttamente alle famiglie.

Dopo una fase sperimentale avviata su un intervento legato all’autonomia abitativa, con questo progetto si è in grado, grazie al contributo della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e all’investimento delle realtà coinvolte, di promuovere una serie di azioni più articolate e diffuse, anche in risposta ai bisogni di sollievo. Si tratta di una proposta per persone con disabilità e le loro famiglie per il 2016 e il 2017 costituita da una serie di azioni costruite a partire dai bisogni delle famiglie. Mette in campo una serie di attività che, oltre alla sfera abitativa interessano anche possibili azioni di sollievo, animazione e gestione del tempo libero. 
 
Tutte le proposte sono presenti sul sito, oppure cliccando qui: Servizi Offerti Why Not - Familydea  

Scarica il pieghevole: Pieghevole Why Not 2016/2017



SCUOLA DI VITA AUTONOMA
Un gruppo di persone disabili, sperimenta l’autonomia abitativa vivendo “in una nuova casa” per tre giorni a settimana, mantenendo i propri impegni diurni. Le attività sono organizzate su un calendario annuale che prevede l’attivazione di almeno 30 moduli settimanali per gruppi da 5 persone al massimo, seguiti da operatori qualificati.
Appartamento in via Ugolini, 40, privo di barriere architettoniche.
Prezzi a partire da 45 Euro. Inviaci una richiesta o contattaci per avere un preventivo personalizzato.

Attività svolte
Interventi educativi di potenziamento delle autonomie nella vita quotidiana e nella relazione; attività di animazione e inclusione sociale.
 
Cosa offre il servizio
- Colloquio preliminare con la famiglia (gratuito)
- Una casa per sperimentare le proprie autonomie
- Un gruppo di amici con cui “vivere insieme”, gestendo le normali attività di una casa: fare la spesa, cucinare, lavare i piatti, divertirsi insieme ma poi “si mette a posto”
- La prosecuzione dei propri impegni diurni
- Un progetto condiviso con la famiglia
- Operatori che ti accompagnano e ti sostengono 
- La famiglia è costantemente coinvolta nella progettazione individualizzata e sostenuta nei percorsi verso l’autonomia.
 
Responsabile del servizio
Francesca Gozi
Cell. 340 3620623
 
Prezzi:
A partire da 45€, possibilità di preventivo personalizzato.